MOSTRA COLLETTIVA

 

10 ottobre 2019 Centro Java

Mostra Collettiva con


Federico Bria
Daretta
Brucio

 


18h.30 Inaugurazione mostra

live painting

aperitivo analcolico

 

musiche di Dj Qahwa


FATTI UN TEST!

Lascia a casa la paranoia e fatti un test!

 

Diagnosticare precocemente l’infezione da HIV e Epatite C permette di guadagnare tempo prezioso. Accedere presto alle cure dà la possibilità di massimizzare l’efficacia delle terapie e di adottare subito degli stili di vita adeguati e sicuri per te e per gli altri.

 

KNOW

puoi avere tutte le info su prevenzione, test e terapie

 

PREVENT

condoms gratuiti

 

TEST

test salivari a risposta rapida I test, fatti da un medico, sono rapidi, anonimi e gratuiti e permettono di ricercare gli anticorpi specifici dei virus Hiv e Hcv su un campione di saliva, senza prelievo di sangue.

 

TREAT

In caso di un esito reattivo ai test gli operatori presenti possono aiutarti ad accedere ai centri di malattie infettive.

 

 

Date, luogo ed orari a questo link

 


EROINA A FIRENZE, COME CAMBIA IL MERCATO DELLA DROGA

Negli ultimi mesi il tema dell’eroina è tornato a occupare le pagine dei giornali anche a Firenze. Come si può intervenire?

Un' intervista a Stefano Bertoletti, responsabile dell' area prevenzione e riduzione del danno della C.A.T. Cooperativa Sociale, in cui racconta il lavoro delle unità di strada, della riduzione del danno, di prevenzione delle overdosi, naloxone e fentanyl.

 

Buona lettura

Link intervista

 


TERZO TEMPO ANTIRAZZISTA

Terzo Tempo Antirazzista è una squadra di calcio di appassionati e curiosi, unire il divertimento dello sport alle buone pratiche di inclusione. Terzo Tempo è fair play, è inclusione, è lotta alla violenza, è condivisione e noi condividiamo un pallone.

 

Video report iniziativa

 

Al calcio popolare abbiamo voluto unire anche dei momenti di sana convivialità prendendo una delle più caratteristiche tradizioni del rugby il terzo tempo. L'8 giugno sarà uno di questi momenti, con partite, cena e musica live.

 

 

Prima edizione Torneo di calcio a 7 di 3° Tempo Antirazzista

 

Ore 14h.00 Inizio torneo

 

Ore 20h.00 Terzo Tempo presso il ristorante della Polisportiva

 

Ore 21h.30 Live w/

Biguida Izi - Eric Blizzy

Sbarre Mic Check presenta Fen.ics

MisTilla from EBM Earth Beat Movement

 

 

Evento 8 giugno link

 

Pagina della squadra link

 

Le attività avranno luogo presso la Polisportiva delle Sieci in via dei Mandorli 2 indicazioni

 

Vi aspettiamo, ingresso libero. Stay tuned!


SERVIZIO CIVILE REGIONALE: BANDO PER 126 GIOVANI

Hai tra i 18 e 29 anni? Se si puoi partecipare al progetto di servizio civile regionale. Il progetto a cui Cat Cooperativa Sociale partecipa è "Emozioni in Movimento" che coinvolge il Centro Java e il progetto Outsiders RdD.

 

Candidatevi !🙌

 

Tutte le info con la presentazione della domanda a questo link

 

 


"Silenzio Interiore" Akira Morimoto


RAISE YOUR VOICE_VOL.2

Raise your voice_vol.2

 

16h.00 Workshop di tecniche vocali con Irene MisTilla Bisori, voce degli Earth Beat Movement. Non c'è bisogno di prenotare, accesso libero, ma presa bene obbligatoria

 

19h.00 Aperitivo Alcol Free + Apertura della mostra di Arso + Germe + Leonardo Lupi + Filtro

 

19h.30 Hip Hop session: Filtro Foltri

 

20h.00 DJ Set: Mimi + Qahwa + Charlie Dakilo

 

Evento

 

Thanks to Sala Gialla & Sbarre Mic Check

 


LA CAROVANA MAI SENZA NALOXONE

La campagna “Mai senza Naloxone” è un’iniziativa nazionale promossa da ITARdD e da Forum Droghe alla quale hanno aderito SITD e FEDERSERD.

 

ITARdD (Rete Italiana per la Riduzione del Danno) è un network al quale aderiscono operatori del pubblico e del privato e persone che usano droghe impegnate nella Riduzione del Danno (RdD), associazioni e cooperative che gestiscono di servizi RdD in tutta Italia. La rete è impegnata nello scambio di buone pratiche e nella advocacy della Riduzione del Danno nella società e nelle istituzioni.

 

Garantire alle persone che usano droghe il Naloxone è una delle strategie di RdD più efficaci per prevenire le morti da overdose: nella maggior parte dei casi chi assiste a una overdose è un altro consumatore. L’Italia è uno dei pochi paesi nel quale il Naloxone è farmaco da banco. Anche per questo nel nostro paese si è sviluppato negli anni un modello di distribuzione del farmaco salvavita alle persone che usano droghe da parte dei servizi (Take Home Naloxone) che è stato esempio in tutto il mondo.

 

Ciononostante l’accesso del Naloxone è disomogeneo. Ci sono intere Regioni nelle quali non è consegnato ai consumatori, e ce ne sono altre nelle quali la distribuzione si limita ad alcune città. Ancora oggi poi, sono tante le farmacie che non tengono il farmaco o ritengono che si possa consegnare solo su prescrizione medica. Le ragioni di questa situazione sono diverse e cambiano a seconda del territorio. ITARdD ha lanciato la campagna “Mai senza Naloxone” per promuovere un cambiamento affinché il Naloxone sia accessibile ovunque.

Ci auguriamo che ogni SerD d’Italia e ogni servizio di RdD lo consegnino ai consumatori e che tutte le farmacie lo vendano come farmaco da banco secondo quanto la legge prescrive. Il nostro obiettivo è anche sensibilizzare le associazioni della società civile, perché le overdose non sono un problema solo per chi usa eroina o per chi lavora nei servizi pubblici. Prevenire e ridurre le morti per overdose è un compito che la società tutta deve assumersi.

 

Il ruolo che i Servizi per le Dipendenze possono svolgere nel garantire l’accesso al Naloxone è importantissimo, perché significa dare ai consumatori la possibilità di salvare una vita in caso di bisogno.

 

Se il vostro Servizio consegna il Naloxone vorremmo discutere con voi e con altri Operatori di come lo consegnate, dei risultati, delle possibilità di ottimizzare questa pratica. Questo potrebbe essere utile a diffondere la buona pratica del THN.
Se invece non lo consegnate, vorremmo affrontare con voi quali siano le ragioni che vi
hanno fatto optare per questa scelta. Il nostro obiettivo è confrontarci con un modello, quello del THN, che ha dimostrato la sua efficacia.

 

La Carovana arriverà a Firenze il 17 gennaio 2019

 

Saremo in città per incontrare gli amministratori locali, gli operatori dei servizi, le associazioni della società civile, le persone che usano sostanze e promuovere il Naloxone e la sua distribuzione come il modo più efficace per evitare le morti per overdose da oppiacei. La Carovana è composta da operatori di strada, medici, ricercatori e persone che usano droghe che da anni sono impegnati nella RdD.

 

Scriviamo questa lettera per annunciare l’arrivo della Carovana e per chiedere un sostegno alla vostra Organizzazione/Ente/Associazione, ma soprattutto per invitarvi a prendere parte attiva al programma della Carovana in città.

 

Mai senza Naloxone: Firenze, 17 gennaio 2019

Centro Java Invoshop

(dove siamo)

10.00-12.00 Incontro pubblico con la Carovana: non è solo una fiala - Storie attorno al naloxone raccontate da consumatori, operatori e medici.

18.00-23.00 Aperitivo gratuito alcool free, Djset, Performances.

A cura di Centro Java, CAT Cooperativa Sociale, C.T.C.A., Forum Droghe

 

 

centrojavafi@gmail.com

naloxone.carovana@gmail.com


CHIEDILO ALL' AVVOCATO!

Un lunedì al mese al centro Java trovi un avvocato e degli operatori che possono offrirti una consulenza, cioè una prima valutazione, informazione e orientamento, su questioni legali relative al consumo e al possesso di sostanze e al codice della strada.

 

 

Lo sportello è aperto dalle 16h.00 alle 19h.00

 

Lunedì 19 novembre

Lunedì 17 dicembre

Lunedì 14 gennaio


TERAPIA E PREVENZIONE


MOSTRA COLLETTIVA

 

10 ottobre 2019 Centro Java

Mostra Collettiva con


Federico Bria
Daretta
Brucio

 


18h.30 Inaugurazione mostra

live painting

aperitivo analcolico

 

musiche di Dj Qahwa


FATTI UN TEST!

Lascia a casa la paranoia e fatti un test!

 

Diagnosticare precocemente l’infezione da HIV e Epatite C permette di guadagnare tempo prezioso. Accedere presto alle cure dà la possibilità di massimizzare l’efficacia delle terapie e di adottare subito degli stili di vita adeguati e sicuri per te e per gli altri.

 

KNOW

puoi avere tutte le info su prevenzione, test e terapie

 

PREVENT

condoms gratuiti

 

TEST

test salivari a risposta rapida I test, fatti da un medico, sono rapidi, anonimi e gratuiti e permettono di ricercare gli anticorpi specifici dei virus Hiv e Hcv su un campione di saliva, senza prelievo di sangue.

 

TREAT

In caso di un esito reattivo ai test gli operatori presenti possono aiutarti ad accedere ai centri di malattie infettive.

 

 

Date, luogo ed orari a questo link

 


EROINA A FIRENZE, COME CAMBIA IL MERCATO DELLA DROGA

Negli ultimi mesi il tema dell’eroina è tornato a occupare le pagine dei giornali anche a Firenze. Come si può intervenire?

Un' intervista a Stefano Bertoletti, responsabile dell' area prevenzione e riduzione del danno della C.A.T. Cooperativa Sociale, in cui racconta il lavoro delle unità di strada, della riduzione del danno, di prevenzione delle overdosi, naloxone e fentanyl.

 

Buona lettura

Link intervista

 


TERZO TEMPO ANTIRAZZISTA

Terzo Tempo Antirazzista è una squadra di calcio di appassionati e curiosi, unire il divertimento dello sport alle buone pratiche di inclusione. Terzo Tempo è fair play, è inclusione, è lotta alla violenza, è condivisione e noi condividiamo un pallone.

 

Video report iniziativa

 

Al calcio popolare abbiamo voluto unire anche dei momenti di sana convivialità prendendo una delle più caratteristiche tradizioni del rugby il terzo tempo. L'8 giugno sarà uno di questi momenti, con partite, cena e musica live.

 

 

Prima edizione Torneo di calcio a 7 di 3° Tempo Antirazzista

 

Ore 14h.00 Inizio torneo

 

Ore 20h.00 Terzo Tempo presso il ristorante della Polisportiva

 

Ore 21h.30 Live w/

Biguida Izi - Eric Blizzy

Sbarre Mic Check presenta Fen.ics

MisTilla from EBM Earth Beat Movement

 

 

Evento 8 giugno link

 

Pagina della squadra link

 

Le attività avranno luogo presso la Polisportiva delle Sieci in via dei Mandorli 2 indicazioni

 

Vi aspettiamo, ingresso libero. Stay tuned!


SERVIZIO CIVILE REGIONALE: BANDO PER 126 GIOVANI

Hai tra i 18 e 29 anni? Se si puoi partecipare al progetto di servizio civile regionale. Il progetto a cui Cat Cooperativa Sociale partecipa è "Emozioni in Movimento" che coinvolge il Centro Java e il progetto Outsiders RdD.

 

Candidatevi !🙌

 

Tutte le info con la presentazione della domanda a questo link

 

 


"Silenzio Interiore" Akira Morimoto


RAISE YOUR VOICE_VOL.2

Raise your voice_vol.2

 

16h.00 Workshop di tecniche vocali con Irene MisTilla Bisori, voce degli Earth Beat Movement. Non c'è bisogno di prenotare, accesso libero, ma presa bene obbligatoria

 

19h.00 Aperitivo Alcol Free + Apertura della mostra di Arso + Germe + Leonardo Lupi + Filtro

 

19h.30 Hip Hop session: Filtro Foltri

 

20h.00 DJ Set: Mimi + Qahwa + Charlie Dakilo

 

Evento

 

Thanks to Sala Gialla & Sbarre Mic Check

 


LA CAROVANA MAI SENZA NALOXONE

La campagna “Mai senza Naloxone” è un’iniziativa nazionale promossa da ITARdD e da Forum Droghe alla quale hanno aderito SITD e FEDERSERD.

 

ITARdD (Rete Italiana per la Riduzione del Danno) è un network al quale aderiscono operatori del pubblico e del privato e persone che usano droghe impegnate nella Riduzione del Danno (RdD), associazioni e cooperative che gestiscono di servizi RdD in tutta Italia. La rete è impegnata nello scambio di buone pratiche e nella advocacy della Riduzione del Danno nella società e nelle istituzioni.

 

Garantire alle persone che usano droghe il Naloxone è una delle strategie di RdD più efficaci per prevenire le morti da overdose: nella maggior parte dei casi chi assiste a una overdose è un altro consumatore. L’Italia è uno dei pochi paesi nel quale il Naloxone è farmaco da banco. Anche per questo nel nostro paese si è sviluppato negli anni un modello di distribuzione del farmaco salvavita alle persone che usano droghe da parte dei servizi (Take Home Naloxone) che è stato esempio in tutto il mondo.

 

Ciononostante l’accesso del Naloxone è disomogeneo. Ci sono intere Regioni nelle quali non è consegnato ai consumatori, e ce ne sono altre nelle quali la distribuzione si limita ad alcune città. Ancora oggi poi, sono tante le farmacie che non tengono il farmaco o ritengono che si possa consegnare solo su prescrizione medica. Le ragioni di questa situazione sono diverse e cambiano a seconda del territorio. ITARdD ha lanciato la campagna “Mai senza Naloxone” per promuovere un cambiamento affinché il Naloxone sia accessibile ovunque.

Ci auguriamo che ogni SerD d’Italia e ogni servizio di RdD lo consegnino ai consumatori e che tutte le farmacie lo vendano come farmaco da banco secondo quanto la legge prescrive. Il nostro obiettivo è anche sensibilizzare le associazioni della società civile, perché le overdose non sono un problema solo per chi usa eroina o per chi lavora nei servizi pubblici. Prevenire e ridurre le morti per overdose è un compito che la società tutta deve assumersi.

 

Il ruolo che i Servizi per le Dipendenze possono svolgere nel garantire l’accesso al Naloxone è importantissimo, perché significa dare ai consumatori la possibilità di salvare una vita in caso di bisogno.

 

Se il vostro Servizio consegna il Naloxone vorremmo discutere con voi e con altri Operatori di come lo consegnate, dei risultati, delle possibilità di ottimizzare questa pratica. Questo potrebbe essere utile a diffondere la buona pratica del THN.
Se invece non lo consegnate, vorremmo affrontare con voi quali siano le ragioni che vi
hanno fatto optare per questa scelta. Il nostro obiettivo è confrontarci con un modello, quello del THN, che ha dimostrato la sua efficacia.

 

La Carovana arriverà a Firenze il 17 gennaio 2019

 

Saremo in città per incontrare gli amministratori locali, gli operatori dei servizi, le associazioni della società civile, le persone che usano sostanze e promuovere il Naloxone e la sua distribuzione come il modo più efficace per evitare le morti per overdose da oppiacei. La Carovana è composta da operatori di strada, medici, ricercatori e persone che usano droghe che da anni sono impegnati nella RdD.

 

Scriviamo questa lettera per annunciare l’arrivo della Carovana e per chiedere un sostegno alla vostra Organizzazione/Ente/Associazione, ma soprattutto per invitarvi a prendere parte attiva al programma della Carovana in città.

 

Mai senza Naloxone: Firenze, 17 gennaio 2019

Centro Java Invoshop

(dove siamo)

10.00-12.00 Incontro pubblico con la Carovana: non è solo una fiala - Storie attorno al naloxone raccontate da consumatori, operatori e medici.

18.00-23.00 Aperitivo gratuito alcool free, Djset, Performances.

A cura di Centro Java, CAT Cooperativa Sociale, C.T.C.A., Forum Droghe

 

 

centrojavafi@gmail.com

naloxone.carovana@gmail.com


CHIEDILO ALL' AVVOCATO!

Un lunedì al mese al centro Java trovi un avvocato e degli operatori che possono offrirti una consulenza, cioè una prima valutazione, informazione e orientamento, su questioni legali relative al consumo e al possesso di sostanze e al codice della strada.

 

 

Lo sportello è aperto dalle 16h.00 alle 19h.00

 

Lunedì 19 novembre

Lunedì 17 dicembre

Lunedì 14 gennaio


TERAPIA E PREVENZIONE