Illegale è la legge, il suo costo reale

II 15 dicembre a Roma, la Rete "Fine del Mondo Proibizionista" ha indetto una assemblea nazionale, in vista del pronunciamento della Corte Costituzionale sulla Fini/Giovanardi, previsto il prossimo 11 febbraio, alla quale hanno aderito, animando attivamente l'incontro e il dibattito, un vasto ed eterogeneo numero di realtà, soggetti, gruppi, che spaziano dai CSOA agli operatori di riduzione del danno, ad associazioni, onlus e parti di organizzazioni istituzionali.

 

Otto anni di Fini/Giovanardi hanno prodotto decine di migliaia di arresti, millenni di galera per la somma delle condanne, sovraffollamento delle carceri, costi esorbitanti per la macchina repressiva e giudiziaria, crescita dei profitti delle narcomafie; tante, troppe le persecuzioni e le vittime, troppe le morti che reclamano verità.

 

Per questo riteniamo necessario riunire tutte le forze, mobilitare soggetti, gruppi, attivisti, pazienti, strutture ed organizzazioni, che da anni si battono per l'abrogazione di questa infausta legge, in una grande manifestazione che si terrà a Roma l'8 febbraio 2014. Vogliamo costruire un percorso dal basso e condiviso che focalizzi l'attenzione sui danni causati dalla Fini/Giovanardi e che sia da propulsore alle decisioni della Corte Costituzionale.

 

Giusto o sbagliato, non può essere reato!
Per info ed adesioni scrivi a adesioni@leggeillegale.org

 

leggeillegale

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0