DIVERTIRSI GUADAGNANDO SALUTE

Il progetto nasce con l'idea di intervenire sulle “rappresentazioni” che i giovani hanno sull'uso di sostanze alcoliche, attraverso una serie di iniziative realizzate in spazi pubblici frequentati dai giovani sul territorio fiorentino. L'obiettivo generale è quello di attivare interventi di sensibilizzazione al bere in eccesso, di portare attenzione e consapevolezza verso il consumo di cibi sani e verso pratiche di contrasto alla sedentarietà, rivolgendosi ai giovani fra i 12 e i 19 anni.

 

Questo progetto si inserisce all'interno di un insieme di azioni di prevenzione, promosse dalla Azienda USL Toscana centro (Firenze), realizzate nelle scuole e sul territorio.

Focus del progetto è l'utilizzo della metodologia della Peer Education con la quale sono stati formati gli studenti di alcune scuole superiori dell'area di Firenze e provincia, che hanno intrapreso un percorso per una maggiore consapevolezza sull'uso di bevande alcoliche e stili di vita sani. Gli studenti formati porteranno tale messaggio ad altri pari svolgendo un'attività di guida alla mostra “Alcol in giro per il mondo”, realizzando cocktail analcolici, offerti durante le iniziative, e creando percorsi di trekking.

 

Il percorso di trekking urbano del 21 aprile a Firenze, prevede una sosta al Centro Java Infoshop.

 

Hanno collaborato al progetto: Cooperativa Sociale CAT - Villa Pecori Giraldi. Comune di Borgo san Lorenzo - Biblioteca delle Oblate. Comune di Firenze - Biblioteca Ragionieri. Comune di Sesto Fiorentino - Biblioteca Impruneta. Comune di Impruneta - UISP.