“IL RUMORE DEI SEGNI. WRITERS, FREAKS E CAVALIERI DELLA PAMPA

La mostra “Il Rumore dei Segni. Writers, Freaks e cavalieri della Pampa” organizzata dall' “Archivio Storico il Sessantotto” è dedicata a tre aspetti della cultura visuale, del fumetto e delle sue connotazioni politiche.

 

Si parte venerdì 24 novembre con inaugurazione presso l'Infoshop Java alle ore 17h.30

segui evento FB

 

Si viaggerà dal fumetto underground degli anni settanta con le tavole proposte da Stefano “il Generale” Bettini fino alle opere a cura di Leonardo “Papa Leo” Landi, che si concentra su Hector Osterheld e il fumetto argentino. Esposte presso il Centro Java.

 

La sezione, curata da Silvana Tavanti, dedicata alla street art e ai writers sarà esposta presso il centro giovani Nidiaci.

 

La mostra sarà visitabile fino al 6 dicembre, con ingresso gratuito in orario 16,00/19,00 dal lunedì al venerdì presso Infoshop Java e il Centro giovani Nidiaci in Via D'Ardiglione, 30.