Il Centro Java è un Infoshop rivolto ai giovani, ma non solo, interessati a vario titolo al tema dei consumi di sostanze psicoattive legali o illegali. Nasce nel 2001 dalla collaborazione tra il Comune di Firenze e CAT Cooperativa Sociale. Java rappresenta un modello innovativo che in Italia conta solo altre poche esperienze analoghe, come il progetto Oltre il muro di Roma.

 

Nel campo della prevenzione dei comportamenti a rischio collegati ai “nuovi consumi di sostanze”, Java coniuga le attività svolte nei luoghi di consumo con azioni di carattere culturale e educativo sul territorio della città. Ottenendo un mix innovativo ed unico.

 

Java offre uno spazio dove è possibile avere informazioni approfondite sulle condotte a rischio ma anche sviluppare le proprie capacità ed attitudini, seguiti da operatori competenti. La promozione della creatività e della produzione culturale ed artistica giovanile svolge un ruolo importante per lo sviluppo dei fattori protettivi del disagio giovanile, come l'autostima, una buona relazionale con sé e con gli altri, la crescita intellettuale.


 Il Centro Java è una chill out urbana accogliente ed informale, un "mix stupefacente" di:

 

Professionisti che operano nel mondo dei consumi di sostanze legali e illegali, uno spazio di consulenza sui propri consumi

Bacheche informative con materiale di prevenzione sia italiano che straniero. Flyer con informazioni su sostanze legali ed illegali da consultare oppure da portare via (riguardanti i principali effetti e rischi delle sostanze stupefacenti)

Consulenze psicologiche per adolescenti

Free condoms e informazioni su malattie a trasmissione sessuale (MTS)

Workshop e laboratori gratuiti (Djing, educazione cinofila, Qi gong etc.)

Spazio espositivo per mostre ed eventi per giovani artisti

Spazio chill out notturno, progetto Urban After Night

Postazione con alcol test

Contatti per consulenze legali ed amministrative gratuite (D.P.R. 309/1990 & cod. della strada art. 186, 186bis,187)

Informazioni su allerte delle sostanze in circolazione

Un angolo lettura con una libreria fornita di testi che parlano a vari livelli di droghe (narrativa, ricerche e studi antropologici e sociologici di contesti legati al mondo del loisir)

Una piccola cineteca contenente film che trattano sostanze e tematiche legate all'universo giovanile

Formazione e programmazione per le attività di gruppi di peer 

Informazioni sugli appuntamenti del mondo del divertimento notturno e musicale